استايل

“FRA-GOLA e MARE” Per il gel di fragole :150g Fragole, 70g zucchero di canna,…

“FRA-GOLA e MARE”
Per il gel di fragole :150g Fragole, 70g zucchero di canna, 100ml di aceto di Lamponi
Per la Bagna Cauda: 4 spicchi di aglio,
200ml di latte , 5 filetti di acciughe del Cantabrico, Olio extravergine q.b
Per la maionese: 2 tuorli , 150ml di olio di semi, Il succo di 1 lime ben maturo
Per la marinatura delle capesante:1 barbabietola , Il succo di un arancio
Per il caramello: 100g zucchero , 20ml di bisque di pesce, 2 capesante, 2 gamberi
Procediamo con la marinatura delle capesante. Estrarre il succo di una barbabietola, aggiungere il succo di un’arancia ed immergere nel composto ottenuto le capesante; lasciar riposare per 30 minuti.Ora componiamo il gel alle fragole: riporre le fragole in un tegame assieme allo zucchero ed all’aceto di lamponi, portare ad ebollizione mantenendo la fiamma bassa e lasciar ridurre per 10 min circa. Togliere dal fuoco, mixare il composto fino ad ottenere una purea omogenea, passare al setaccio per rendere il gel più lucido. Lasciar raffreddare in abbattitore.Proseguimo realizzando la bagna cauda. Porre in una casseruola 4 spicchi di aglio sbucciato e 100 ml di latte. Portare ad ebollizione, coprire con pellicola e lasciar riposare. In seguito, aggiungere acciughe a pezzetti, e 2 cucchiai circa di olio di oliva a filo stemperando con una frusta.
Ora procediamo con la maionese. In un contenitore, riporre 2 tuorli d’uovo, il succo di un lime e mixare aggiungendo olio di semi a filo nella quantità sopra riportata fino a montarla ben fissa.
Dunque sgusciamo ed evisceriamo i gamberi per poi cuocerli in una padella antiaderente per pochi secondi.
In seguito, procedere svuotando la testa del gambero prestando molta attenzione a non romperla. In un tegame aggiungere la bisque e lo zucchero e creare un caramello, dove immergere la testa rendendola vitrea. In seguito farcirla con la bagna cauda creando una sorta di cannolo. Le capesante marinate chiuderle in una pellicola e cuocerle in acqua a 60 gradi costanti per 3 minuti. Tagliarle a petalo. Per la guarnizione finale fragole e barbabietola a petalo e corallo di capesante scottato e fatto a fettine.
#cucinacongamberorosso #foodcontest #fragole #instafood #food

A post shared by @ahlamhamed1400

“FRA-GOLA e MARE”
Per il gel di fragole :150g Fragole, 70g zucchero di canna, 100ml di aceto di Lamponi
Per la Bagna Cauda: 4 spicchi di aglio,
200ml di latte , 5 filetti di acciughe del Cantabrico, Olio extravergine q.b
Per la maionese: 2 tuorli , 150ml di olio di semi, Il succo di 1 lime ben maturo
Per la marinatura delle capesante:1 barbabietola , Il succo di un arancio
Per il caramello: 100g zucchero , 20ml di bisque di pesce, 2 capesante, 2 gamberi
Procediamo con la marinatura delle capesante. Estrarre il succo di una barbabietola, aggiungere il succo di un’arancia ed immergere nel composto ottenuto le capesante; lasciar riposare per 30 minuti.Ora componiamo il gel alle fragole: riporre le fragole in un tegame assieme allo zucchero ed all’aceto di lamponi, portare ad ebollizione mantenendo la fiamma bassa e lasciar ridurre per 10 min circa. Togliere dal fuoco, mixare il composto fino ad ottenere una purea omogenea, passare al setaccio per rendere il gel più lucido. Lasciar raffreddare in abbattitore.Proseguimo realizzando la bagna cauda. Porre in una casseruola 4 spicchi di aglio sbucciato e 100 ml di latte. Portare ad ebollizione, coprire con pellicola e lasciar riposare. In seguito, aggiungere acciughe a pezzetti, e 2 cucchiai circa di olio di oliva a filo stemperando con una frusta.
Ora procediamo con la maionese. In un contenitore, riporre 2 tuorli d’uovo, il succo di un lime e mixare aggiungendo olio di semi a filo nella quantità sopra riportata fino a montarla ben fissa.
Dunque sgusciamo ed evisceriamo i gamberi per poi cuocerli in una padella antiaderente per pochi secondi.
In seguito, procedere svuotando la testa del gambero prestando molta attenzione a non romperla. In un tegame aggiungere la bisque e lo zucchero e creare un caramello, dove immergere la testa rendendola vitrea. In seguito farcirla con la bagna cauda creando una sorta di cannolo. Le capesante marinate chiuderle in una pellicola e cuocerle in acqua a 60 gradi costanti per 3 minuti. Tagliarle a petalo. Per la guarnizione finale fragole e barbabietola a petalo e corallo di capesante scottato e fatto a fettine.
#cucinacongamberorosso #foodcontest #fragole #instafood #food

مقالات ذات صلة

زر الذهاب إلى الأعلى
إغلاق